Olgiate, musica e cibo a Villa Restella per sostenere i brasiliani Pe No Chao

Villa Restelli cena

OLGIATE OLONA – Cena solidale con menu brasiliano, musica e birra. L’appuntamento è per sabato 28 luglio a Villa Restelli. Alle 19.30 la bella residenza olgiatese farà da cornice a un’iniziativa sociale. Nell’ambito della rassegna “Confine Terra” i giovani organizzano un cena benefica per sostenere le attività educative, artistiche e culturali del gruppo “Pe no Chao” di Recife.
Il costo è di 15 euro. Le prenotazioni al 340 4884483 o alla mail mauro.canavesi@gmail.com.

«In Brasile i poveri sono neri per definizione, i “pretos” – spiegano i promotori – Per questo i ragazzi delle periferie si immaginano bianchi, “brancos”, a prescindere dalla tonalità del loro colore, per reagire a un immaginario che definisce il nero come negativo». I giovani che incontrano il progetto “Pe no chao” nei quartieri marginali di Recife, riscoprono la ricchezza della loro identità mista, l’orgoglio delle origini africane, indigene e creole e smontano il preconcetto che impone dei confini cromatici alla società».
Dopo la cena brasiliana, il prossimo appuntamento a Villa Restelli per “Confine Terra” sabato 1 settembre con la musica di “Swing Swing e Electroswing”

Olgiate Villa Restelli – MALPENSA 24