Il torneo Nivelles unisce Somma al Belgio. Un gemellaggio che dura da 22 anni

somma belgio trofeo nivelles

SOMMA LOMBARDO – Il calcio che unisce, in campo e fuori. Lo fa da 22 anni, un lasso di tempo che di stagione in stagione ha visto giovani – e meno giovani – appassionati fare la borsa, prendere il pulmino e raggiungere gli amici in Belgio. Il gemellaggio fra Somma Lombardo e i ragazzi di Nivelles, borgo poggiato sulle rive del fiume Thines, ancora una volta si è confermato solido e ben organizzato. E lo scorso weekend – dal 17 al 19 maggio – è stata la Città dei Tre Leoni ad accogliere gli atleti della Vallonia, che hanno superato i confini per arrivare in Italia. Destinazione: il rettangolo di gioco.

Un’unica passione

Quattro squadre, due nazioni, un’unica passione. Ma oltre a scendere in campo per l’ormai tradizionale quadrangolare, il weekend è stato condito da ben altro: cene con tutti gli atleti riuniti intorno allo stesso tavolo, serate in compagnia e grigliate post-torneo nel segno del miglior manuale del terzo tempo. A organizzare sono stati Christian Battello, presidente dell’Fc Somma, e Giovanni Inferrera. Con alle spalle una schiera di amici e sostenitori che hanno fatto in modo che tutto andasse secondo i piani: dai vicepresidenti dell’Fc Somma – Simone Brun e Marco Ballarati – agli sponsor.

Divertimento, calcio, amicizia

La compagnia belga ha alloggiato nella sala civica di Coarezza. Un punto d’appoggio e basta. Sì, perché è stato un weekend senza pause: «Sono arrivati venerdì: pizzata e poi serata al bar», riassume Brun. «Poi abbiamo passato un pomeriggio al Laser Game, seguito dalla cena insieme e dalla serata in discoteca». Quindi, la domenica, via al quadrangolare. In campo si sono sfidati l’Fc Somma, l’Atlethic Somma e le due squadra del Nivellois Aclot, sia la categoria junior che quella senior. A chiudere i giochi, infine, uno scambio di regali come di consuetudine. Oltre ai «dovuti ringraziamenti», dice il vicepresidente. «Sono rivolti a tutti coloro che hanno dato una mano a realizzare questo weekend all’insegna del divertimento, dell’amicizia e del calcio». Vale per la Pro Loco di Coarezza, ma anche per il Comune («Che ci ha donato gagliardetto e gadget da consegnare ai nostri ospiti»). Fino a tutti gli sponsor, che si sono occupati dei premi. Sono: Pizzeria Angolo 53, Baviello Cafè, New Life Bar Tabacchi, Somma Immobiliare, Galotti Gioielleria, Intermedia Casa di Vergiate e il supporto della famiglia Albini.

somma belgio trofeo nivelles – MALPENSA24