Massimo Parola: «Continuità e rinnovamento per la Gavirate del futuro»

Massimo Parola, candidato di Gavirare in Comune

LONATE POZZOLO – Continuità e rinnovamento. Parte da questi due concetti Massimo Parola, candidato sindaco di Gavirate in Comune, la lista che esprime la maggioranza uscente guidata da Silvana Alberio. «Continuità perché la lista nasce dal gruppo che amministra la città. Rinnovamento perché il gruppo è profondamente rinnovato».

Un cambiamento imposto anche dagli accadimenti: il gruppo di governo, infatti, ha perso il sostegno della Lega e di Fratelli d’Italia, che correranno a sostegno di Simone Foti, candidato di Gavirate s’è desta. «Ma c’è anche chi ha scelto di restare – ha spiegato Parola – come Forza Italia. Una scelta fatta dagli esponenti locali».

La Gavirate dei servizi al cittadino

«Gavirate è ora una città – ha concluso parola – questo grazie al lavoro delle amministrazioni e in particolare di quella uscente. Vogliamo una città dei servizi con un nuovo polo sanitario, il polo della cultura al Chiostro di Voltorre e il polo musicale a Oltrona. Tutti servizi a 15 minuti di distanza da ogni cittadino. E poi investiremo sulla scuola come non si è fatto fino a questo momento».

L’intervista integrale

gavirate parola elezioni servizi – MALPENSA24