Basket, la AB Oil&Gas Busto parla lituano. Firma Kulevicius, raffica di acquisti in arrivo

Basket Busto Kulevicius acquisti

BUSTO ARSIZIO – Giornate movimentate in casa AB Oil&Gas Busto guidato da coach Alberto Mazzetti. Ufficializzata oggi, venerdì, l’acquisto di Sarunas Kulevicius, mentre sono in arrivo le firma di Mattia Banfi e Luca Albique.

Ecco Sarunas Kulevicius, il “killer” lituano

Arriva dalla Lituania l’ala titolare del nuovo Basket Busto. Sarunas Kulevicius è nato il 29 aprile 1989 a Siauliai e ha calcato per anni i campi della prima e della seconda lega del suo paese. Negli ultimi tornei giocava per il Delikatesas in NKL, maglia con cui ha chiuso il torneo 20/21 con 16.1 punti, 5.4 rimbalzi e 3.9 assist a gara in quasi 38’ di utilizzo. A fine marzo è poi arrivata la chiamata dall’Italia: a portarlo nel nostro paese è stata Messina. In Sicilia, in C Gold, ha girato a 24.8 punti di media a gara, con un massimo di 39, contribuendo all’ottimo campionato del sodalizio isolano, giunto a un passo dalla promozione in serie B. “Sarunas è un giocatore molto importante, mancino, sicuramente uno dei più forti che hanno calcato i campi della C Gold italiana nella passata stagione” commenta il direttore sportivo bustocco Alberto Grassi.

Raffica di acquisti in arrivo: Mattia Banfi e Luca Albique

Come da anticipazione di Malpensa24, Daniele Benzoni è stato il primo tassello della nuova AB Oil&Gas Busto. La formazione di coach Alberto Mazzetti si è assicurata un “califfo” per la categoria (l’anno scorso a Legnano, seppur fortemente limitato da problemi fisici, ha fatturato 15 punti di media a partita in 27’ di utilizzo con il 50% da 2 e il 30% da 3): classe 1981, il Karl Malone di Garbagnate è chiamato a dare tantissimo in termini di classe, esperienza, personalità e capacità di vincere. A breve dovrebbero essere annunciate due firme eccellenti: Mattia Banfi e Luca Albique. Mattia Banfi, playmaker classe 1998, arriva dalla C Gold di Cermenate, dove, nella passata stagione, ha firmato 10 punti e 3.8 assist di media a partita. Luca Albique, ala/pivot del 1997, ha disputato la serie B in maglia Robur Varese, emergendo non tanto nella metà campo offensiva quanto per la difesa e l’alto tasso di intelligenza cestistica messa al servizio della squadra, tanto da risultare il migliore nei delicati scontri play-out. Per il resto il Direttore Sportivo Alberto Grassi e il General Manager Alessandro Bonicalzi si stanno muovendo a 360° per completare un roster molto competitivo, che inizierà con 7 senior e 3 under in attesa del ritorno in Italia di Engin Atsur.

Basket Busto, la prima lista di coach Alberto Mazzetti. Conferme a Gallarate

Basket Busto Kulevicius acquisti – MALPENSA24