Busto Arsizio, i bambini diventano bibliotecari per un giorno

maffioli bambini biblioteca busto

BUSTO ARSIZIO – Nella vasta attività divulgativa della biblioteca civica di Busto Arsizio, acquisisce una particolare valenza l’iniziativa “bibliotecari per un giorno”: bambini che si sostituiscono, seppure sotto vigili occhi, ai funzionari della stessa biblioteca. Due turni, uno al mattino l’altro al pomeriggio, per permettere ai giovani bibliotecari di alternarsi, così che imparino dal vivo come si gestisce una biblioteca, il rapporto con gli utenti, la scoperta del magico mondo dei libri, fin dentro i depositi di solito inaccessibili al pubblico.

maffioli bambini biblioteca busto

La soddisfazione dell’assessore

Manuela Maffioli, l’assessore alla Cultura, ne è rimasta soddisfatta; l’intraprendenza dei ragazzini, la loro voglia di capire e di fare appaiono ottimi segnali per un futuro ricco di letture. Per aiutare i più giovani ad avere il giusto rapporto con le nuove tecnologie senza per questo dimenticare l’importanza educativa e culturale di un buon libro. Che, appunto, vanno raccolti, catalogati e, se del caso, prestati. Commenta Maffioli: “Da un lato è una delle tante iniziative innovative che la nostra biblioteca sta mettendo in atto da un po’ di mesi a questa parte, affinché i suoi spazi possano diventare sempre più attrattivi e punto di riferimento e di incontro culturale in città; dall’altro è una delle tante iniziative di didattica culturale dell’assessorato dedicate ai più piccoli, per avvicinare i bambini all’arte, alla cultura con un linguaggio e una forma adatta a loro, così che si possa concorrere alla loro crescita migliore”.

Maffioli bambini biblioteca busto – MALPENSA24