Cassano, minaccia i genitori con un coltello: «Datemi i soldi o vi ammazzo»

cassano minaccia coltello

CASSANO MAGNAGO – «Datemi i soldi»: minaccia i genitori con un coltello per comprarsi la droga. Cassanese di 20 anni arrestato nella nottata di oggi, lunedì 26 novembre. L’accusa per ora è di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. I genitori, però, hanno rilasciato ai carabinieri della stazione di Cassano una lunga dichiarazione dove viene spiegato come da mesi il figlio li maltratta con violenza sempre in cerca di denaro.

Questa mattina la convalida

Il giovane, disoccupato, probabilmente sotto l’effetto di droga questa notte ha superato ogni limite. A chiamare il 112 in preda alla paura, in un momento di distrazione del figlio, è stato il padre del ventenne. La madre, disabile, non avrebbe potuto fare niente nei confronti di quella furia. Il giovane, afferrato un coltello dalla cucina, dopo aver insultato e strattonato i genitori, li ha entrambi minacciati di morte. Lui, disoccupato che di cercarsi un lavoro a quanto pare non aveva la minima intenzione, voleva, ancora una volta, del denaro. Soldi per comprarsi una dose, molto probabilmente. Una notte da incubo per le due vittime, con la madre del giovane che, in quanto disabile, non avrebbe potuto in alcun modo difendersi. Viene da pensare cosa sarebbe potuto accadere se la donna fosse stata sola in casa al momento dell’aggressione.

Le violenze andavano avanti da mesi

I carabinieri sono intervenuti in pochi minuti. Il ventenne è stato preso in contropiede ma non ha desistito. Davanti ai militari ha sfogato tutta la sua rabbia aggredendoli. I carabinieri sono rimasti leggermente feriti nella colluttazione con il ventenne furioso, riuscendo a contenerlo. Messe in salvo le due vittime gli uomini dell’Arma hanno fatto scattare le manette. L’arresto andrà in convalida questa mattina in sede di direttissima in tribunale a Busto Arsizio. La posizione del giovane, però, potrebbe essere destinata ad aggravarsi. I genitori, terrorizzati e stremati dalla situazione, hanno denunciato una situazione di violenza e aggressioni nei loro confronti che va avanti da mesi. Il ventenne potrebbe quindi essere imputato anche per maltrattamenti in famiglia.

cassano minaccia coltello – MALPENSA24