Lonate, rincorre il pallone sulla strada: bimba di 4 anni investita sulla provinciale

lonate bimba investita provinciale

LONATE POZZOLO – E’ sbucata dal cortile dove vive con la famiglia la piccola di 4 anni investita poco prima delle 17 di oggi, giovedì 8 aprile, in viale Ticino a Lonate. L’incidente è avvenuto a due passi di distanza dal Tigros, poco prima del semaforo a chiamata per l’attraversamento pedonale.

Investita sulla provinciale

Sul posto polizia locale, ambulanza, automedica e elisoccorso. Stando a quanto ricostruito la piccola, che risiede nelle case popolari di fronte all’acquedotto in viale Ticino, stava giocando in cortile quando il pallone è sfuggito al suo controllo, volando oltre il cancello e finendo sulla trafficata provinciale. La bimba, di origine pakistana, ha rincorso la palla per recuperarla. In quel momento è stata investita sotto gli occhi dei famigliari da una Punto che viaggiava in direzione Busto Arsizio. Alla guida una donna del 1997. Immediato l’intervento dei soccorsi: la bimba è stata trasportata in codice giallo all’ospedale di Bergamo con l’elicottero, atterrato nell’area mercato. Toccherà ora agli agenti del comandante Emanuele Mattei ricostruire con esattezza l’accaduto e individuare eventuali profili di responsabilità.

Lonate, causa un incidente e scappa ma perde la targa. Denunciato 54enne

lonate bimba investita provinciale – MALPENSA24