Devastano con gli amici la manifattura di Ferno. Denunciati due sedicenni

gallarate stupro centro

FERNO – Devastano finestre, spaccano vetri e danneggiano muri nella manifattura di Ferno: denunciati due sedicenni residenti in paese.

I giovani, insieme altri due amici di 11, ieri sera, venerdì 5 ottobre, forse per passare la serata, sono entrati nell’area dismessa di piazza San Martino. E qui hanno iniziato ad accanirsi contro finestre, vetri e muri.  Il raid vandalico però non è passato inosservato e i carabinieri, che si sono accorti della loro presenza all’interno della manifattura, li hanno colti sul fatto.

Per i due sedicenni è scatta la denuncia per danneggiamento aggravato. Gli uomini dell’Arma, inoltre hanno informato l’autorità giudiziaria minorile.

 

manifattura ferno denunciati – MALPENSA24