Matteo Caronni: “Giù le mani da Cristiano Ronaldo: incedibile”

Caronni

“Giù le mani da Cristiano Ronaldo”. Il monito è stato lanciato martedi sera  sul canale Youtube e Twitch dello sport, Vaccaronni, da Matteo Caronni. Il giornalista bianconero ha pubblicato un sondaggio al quale i tifosi hanno risposto compatti a favore della conferma di Cr7 in bianconero. “Poi devi trovare uno più forte, che quantomeno sia in grado di garantire la stessa quantità di gol di Ronaldo. Ogni anno il portoghese fa meglio della stagione precedente in fatto di gol. E anche quest’anno ha già raggiunto quota 30 con l’obiettivo di superare il record di 37 realizzati lo scorso anno. È una macchina da gol. Ha toppato contro il Porto, ma ha fatto male la squadre. L’errore grande è pensare che lui possa risolvere i problemi della squadra da solo. Poteva capitare magari a 27 anni, non adesso. La Juve deve migliorare il contesto nel quale Ronaldo gioca”. Su Dybala invece il punto di vista è diverso: “Io lo venderei semplicemente perché non è collocabile tatticamente in questa Juve e non ha senso tenere in panchina un giocatore che potrebbe rinnovare a 10 milioni annui. Magari inserirlo in qualche scambio, ma così non ha senso tenere Dybala”.

Matteo Caronni Vaccaronni-Malpensa24