Aumenta la pressione e porta via l’instabilità, in arrivo netto miglioramento

temporali instabilità miglioramento

L’arrivo di correnti umide dal Regno Unito determina l’instabilità di venerdì sulla Lombardia, con rovesci e temporali locali. Ma già da sabato è atteso un netto miglioramento grazie all’aumento graduale della pressione atmosferica sulla regione, con prevalenza di bel tempo domenica. L’analisi di Maurizio Signani del Centro Meteorologico Lombardo.

Analisi Generale

L’arrivo di correnti più umide occidentali pilotate dall’approfondimento di una vasta circolazione di bassa pressione sul Regno Unito, hanno determinato nel corso della giovedì un nuovo peggioramento del tempo su gran parte della regione con rovesci e temporali sparsi. Instabilità e nuvolosità che tenderà a persistere anche venerdì, specie nelle aree centro orientali lombarde. Un nuovo generale miglioramento del tempo è atteso comunque già a partire da sabato, quando la pressione atmosferica tornerà gradualmente ad aumentare sulla Lombardia.

Venerdì 7 settembre

Tempo Previsto: Giornata nel complesso instabile, con nuvolosità alternata a schiarite un po’ ovunque. Rovesci e temporali locali saranno più probabili nel corso della giornata sui rilievi alpini e prealpini, con un interessamento fra il tardo pomeriggio e la serata anche delle relative aree di pianura specie centro orientali. Un miglioramento è atteso soltanto dalla serata e nel corso della notte a partire dalle aree occidentali lombarde.

Temperature: Temperature minime stazionarie comprese fra 15 e 19°C in pianura, massime in lieve diminuzione attese fra 26 e 28°C. Zero termico anch’esso in lieve diminuzione compreso fra 3200 e 3400 metri di quota durante la giornata.

Venti: Deboli in prevalenza variabili in pianura, sempre deboli dai quadranti settentrionali in quota.

Sabato 8 settembre

Tempo Previsto: Netto miglioramento del tempo sin dal mattino con cieli in prevalenza sereni o al limite poco nuvolosi per tutta la giornata. Qualche innocuo annuvolamento si presenterà solamente a ridosso dei rilievi montuosi della regione durante le ore pomeridiane, in dissoluzione in serata e con bassa probabilità di fenomeni.

Temperature: Temperature minime generalmente stabili comprese fra 16 e 20°C in pianura, massime in nuovo lieve aumento attorno ai 27 e 29°C. Zero termico in nuovo lieve aumento attorno ai 3600 metri di quota durante la giornata.

Venti: Deboli in prevalenza orientali in pianura, sempre deboli ma di direzione variabile in montagna.

Domenica 9 settembre

Tempo Previsto: Giornata stabile ovunque con cieli al più poco nuvolosi, con innocui addensamenti a sviluppo diurno sui rilievi alpini e prealpini e qualche velatura in transito in pianura, in un contesto di bel tempo prevalente.

Temperature: Temperature minime stazionarie attorno ai 16 e 20°C in pianura, massime anch’esse su valori stabili fra 27 e 29°C. Zero termico in lieve aumento fra 3600 e 3800 metri di quota durante la giornata.

Venti: Deboli di direzione variabile sia in pianura che in montagna.

temporali instabilità miglioramento – MALPENSA24