Varese, caporalato e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: 9 arresti

varese caporalato immigrazione clandestina

VARESESfruttamento del lavoro e favoreggiamento della permanenza di stranieri irregolari in Italia. La guardia di finanza di Varese chiude l’operazione “Badabene” con nove arresti. Dalle prime luci dell’alba di oggi, giovedì 4 aprile, sono in corso di esecuzione 9 arresti e diverse perquisizioni nelle province di Varese, Como, Milano e Torino da parte dei finanzieri del nucleo di polizia economico – finanziaria di Varese nei confronti di un’organizzazione criminale dedita all’intermediazione illecita del lavoro ed al favoreggiamento della permanenza in Italia di stranieri irregolari. Ulteriori dettagli saranno forniti dal procuratore della Repubblica di Varese Daniela Borgonovo in tarda mattinata.

varese caporalato immigrazione clandestina – MALPENSA24