Al torneo dei Leo Gallarate vince la solidarietà

leo club galllarate

GALLARATE – Un obiettivo nobile ha spinto il Leo Club Gallarate (i giovani del Lions club Gallarate Host) a organizzare una maratona di calcetto, ospitata al centro sportivo Le Palme. L’intero ricavato sarà ora devoluto totalmente alla Fondazione Paolo Fagetti onlus di Olgiate Comasco, un’associazione attiva a favore di bambini bisognosi e con disabilità.

Il torneo

La risposta della città all’invito dei Leo è stata notevole: più di 250 i partecipanti, 12 le squadre di calcetto amatoriali iscritte. Per la cronaca i giochi si sono conclusi con la vittoria dei “The Crew”. Ma il lato agonistico passa in secondo piano rispetto all’impegno dei giovani promotori. «L’organizzazione è stata complessa», spiegano. «Essendo una piccola realtà (siamo in totale soltanto 15 soci) abbiamo dovuto pensare pressoché a tutto. Abbiamo definito i tabelloni delle gare, abbiamo curato la parte legale, abbiamo acquistato quanto necessario e abbiamo cercato gli sponsor che non smetteremo mai di ringraziare. Ci abbiamo messo sei mesi, dunque in tempistiche abbastanza ristrette abbiamo realizzato il nostro progetto.  E di questo ne andiamo particolarmente fieri».

L’unione del gruppo

I giovani Leo ringraziano tutti i partecipanti: «E’ stata sicuramente una giornata produttiva che, oltre ad averci permesso di contribuire, seppur nel nostro piccolo, a far del bene, ci ha permesso di crescere, sia dal punto di vista organizzativo sia dal punto di vista umano. La nostra forza è questa: prima ancora di essere un gruppo di soci, siamo un gruppo di amici che si vogliono bene e che sono disposti ad aiutarsi l’uno con l’altro, sempre e comunque. E questo, anche se non sembra, aiuta tantissimo».

Non ci sono immagini in questa galleria.

leo gallarate solidarietà – MALPENSA24