Basket, serie B: Legnano miracolo a Empoli, in cerca del bis con Pavia

Basket serieB Robur Sangiorgese Legnano

LEGNANO – La diciottesima giornata del campionato di serie B vede i Legnano Knights in cerca di conferma contro Pavia. Anche la Sangiorgese vuole strappare il secondo successo consecutivo al PalaBertelli contro Cecina. La Robur Varese sarà impegnata ancora in trasferta, questa volta a Piombino.

Coelsanus Robur Varese: k.o. a Vigevano. Next stop Piombino

La Coelsanus Robur Varese subisce una dura lezione sul campo della capolista Vigevano (72-54). Senza i giovani Librizzi e Virginio (autori di grandi prove in maglia roburina, precettati dalla serie A), i ragazzi di coach Donati cedono progressivamente alla distanza contro la formazione numero uno del girone. Nel prossimo turno (domenica 6 alle ore 18) la Robur affronterà la seconda trasferta consecutiva a Piombino. “Una partita importante contro una squadra di pari classifica – il commento del Direttore Sportivo Andrea Colombo – purtroppo saremo ancora senza Librizzi e Virginio, situazione che ci penalizza, ma che nel contempo ci esalta perché questi due ragazzi sono arrivati a scendere in campo in serie A. Rientra Somaschini e noi andremo per giocarcela, per puntare su altri giovani e per lottare su ogni pallone. Piombino era una delle favorite della vigilia, vive di alti e bassi, ma è una formazione di qualità, che disputa le partite in un campo ostico, sul quale la Robur non ha mai vinto. I ragazzi sono determinati e andremo là per fare del nostro meglio”.

LTC Sangiorgese: ok con Langhe Roero. Next stop Cecina

Esulta la Sangiorgese che, guidata da un super Sebastiano Bianchi (19 punti e 8 rimbalzi), polverizza letteralmente Langhe Roero (87-59). “Un grande plauso va ai ragazzi – spiega l’assistente allenatore Filippo Arosio – che hanno disputato una partita super. Abbiamo ricevuto tantissimo dai nostri super giovani e da tutti i giocatori. E’ stata una partita praticamente perfetta, contro un avversario forte, che ci regala continuità di buone prestazioni dopo Natale”. Nel prossimo turno (domenica 6 alle ore 18 ancora al PalaBertelli) la LTC affronterà Cecina per una conferma. “Siamo reduci da una bella partita e da una vittoria – spiega il playmaker Andrea Bargnesi – abbiamo innalzato il nostro rendimento con 3 vittorie su 4 partite da dopo la pausa. E’ cambiata in noi la consapevolezza, abbiamo lavorato tanto e si vedono i risultati. Cecina è un’ottima squadra, che nel match d’andata ci ha messo sotto per 30’: dovremo tenere il nostro ritmo e partire dall’ultimo quarto positivo disputato da loro”. 

3G Electronics Legnano: ok a Empoli. Next stop Pavia

I Legnano Knights (nella foto Max Giudici il presidente Marco Tajana che premia il General Manager Maurizio Basilico per i suoi 25 anni in società) disputano un match dai due volti e, dopo l’intervallo lungo, ribaltano con un clamoroso parziale una prima parte bruttissima, andando così ad espugnare il campo della Use Computer Gross Empoli (70-60). “Nel secondo tempo abbiamo cambiato qualcosa – il commento di coach Riccardo Eliantonio – anche perché nel primo siamo stati impresentabili, surclassati e umiliati. Pur senza Marino per infortunio, al cambio di campo abbiamo svoltato in difesa e abbiamo avuto lucidità per affrontare i minuti finali”. Prossima tappa domenica 6 al PalaBorsani contro la Riso Scotti Pavia (palla a due alle ore 18). La squadra allenata da Fabio Di Bella ha riportato in campo Gennaro Sorrentino dopo la separazione con Alex Simoncelli, ma il playmaker titolare è l’ex roburino Andrea Calzavara (24 punti nell’ultimo match contro Piombino per uno dei migliori under del girone). Come esterni giostrano Lorenzo D’Alessandro, Marco Torgano e Alessio Donadoni, mentre vicino a canestro la Riso Scotti può vantare tanta esperienza con Diego Corral e Giorgio Sgobba. Dalla panchina si alzano Licari, Birra, Rajacic, Lebediev.

La classifica del girone A

Vigevano 28, San Miniato 26; Omegna 24; Legnano 22; Langhe Roero 20; Pavia 18; Firenze, Libertas Livorno, Pielle Livorno 16; Robur et Fides Varese, Piombino 14; Oleggio, Sangiorgese 12; Empoli, Cecina 10; College Borgomanero 6.

Basket serieB Robur Sangiorgese Legnano – MALPENSA24