Busto, Palariosto sorvegliato speciale: cadono calcinacci. Subito gli interventi

palariosto calcinacci busto

BUSTO ARSIZIO – Rischio “pioggia” di calcinacci lungo il marciapiede della palazzina delle società sportive di Busto Arsizio. Nelle ultime ore, infatti, il Palariosto, la struttura dedicata a Ernesto Chierichetti, è finita sotto la lente di ingrandimento dei tecnici di Agesp. A preoccupare in particolare ci sarebbero delle crepe che si sarebbero formate in una parte dell’edificio, per le quali i tecnici si sono già attivati più che altro per una questione precauzionale. Per ridurre al minimo ogni rischio legato agli aspetti di sicurezza per i pedoni, l’area interessata dalle anomalie è stata transennata. Già in passato, peraltro, si erano verificate delle cadute di calcinacci che avevano richiesto interventi tecnici di messa in sicurezza attraverso rattoppi e rinforzi.

E’scattato l’allarme

Gli ultimi presunti cedimenti hanno fatto subito scattate l’allarme tra i responsabili tecnici del patrimonio comunale, i quali hanno avviato degli accertamenti piu approfonditi al termine dei quali si deciderà come procedere: se riaprire l’area o se effettuare dei lavori di rinforzo. Non si deve infatti dimenticare che questa è una zona di grande passaggio poiché frequentata dagli atleti del Palarotelle, della Pro Patria Ginnastica e dagli appassionati di volley e di basket. Inoltre, la vicinanza della piscina Manara e del Liceo Artistico non deve essere ignorata.

L’assessore Farioli spiega

Sulla vicenda è intervenuto a margine della conferenza stampa sull’efficientamento energetico del Palayamamay l’assessore allo Sport Gigi Farioli: “Il Patrimonio ha effettuato un sopralluogo e ha segnalato dei problemi. Agesp – ha specificato l’assessore – ha fatto un’analisi e ha stabilito la necessità di intervenire attraverso accertamenti approfonditi. Giovedì ho ricevuto l’ultima comunicazione nella quale si dice che verrà richiesto l’Intervento da parte di un ingegnere”.

Palariosto calcinacci busto – MALPENSA24