“Vinciamo 3-1, temo la loro mediana” Caronni non ha dubbi sul successo della Juventus a Firenze

Caronni

A un’ora dal big match del Franchi, tra Juventus e Fiorentina, c’è grande attesa tra i tifosi bianconeri che puntano ad allungare la serie positiva. Per il giornalista Tv, Matteo Caronni, la gara con la Viola è invece una partita come tante altre: “Sono uno juventino anomalo – dice Caronni – nonostante la rivalità tra tifoserie non è una di quelle gare che aspetto con particolare apprensione”.

Trasferte scudetto

“Anche se è sicuramente una di quelle trasferte chiave per vincere lo scudetto”. ” Mi aspetto una gara nella quale gli esterni saranno fondamentali. Il duello Cancelo-Chiesa rischia di essere quello decisivo. Mi aspetto molto anche da Dybala perché la Fiorentina soffre molto l’uomo tra le linee, definito ieri non a caso sa Allegri, Tuttocampista. E poi per tutto il resto c’è Ronaldo, ma forse questo è persino banale dirlo”.

Attenti al centrocampo viola

“Temo il centrocampo della Fiorentina perché noi siamo oggettivamente in difficoltà fisica. Tra Gerson, Veretout e Fernandes li temo molto come reparto”. Sull’esito della gara pochi dubbi: “Finisce 1-3 per noi. Loro stanno facendo tanta fatica a far gol. Sono partite che non si vincono solo quando manca il giusto approccio, ma ascoltando le interviste dei nostri protagonisti, a partire dal capitano, ho avuto la sensazione che non ci sia questo pericolo. Decisivo sarà Dybala”.

Caronni Juventus Firenze Malpensa24