Castano Primo: più sicurezza con occhi elettronici anche al cimitero

castano telecamere cimitero

CASTANO PRIMO – Più sicurezza e prevenzione grazie a occhi elettronici al cimitero. Si implementa, insomma, il sistema di videosorveglianza di Castano Primo. Si tratta solo dell’ultima iniziativa messa in campo dal comando della Polizia locale di Castano che, appunto, per aumentare da una parte la sicurezza dei cittadini e quindi preservare le strutture da possibili atti vandalici, ha deciso di monitorare, non solo le aree limitrofe, ma anche l’interno del camposanto.

Telecamere anche all’interno

Nello specifico, le telecamere a disposizione (tra fisse, mobili e dom giroscopiche a 360°), consentiranno, infatti, riprese video a colori anche in condizioni di scarsa illuminazione oltre che in notturna. Implementazione e revisione sono le parole d’ordine che l’amministrazione sta seguendo per rendere la città sempre più sicura, in tutti i suoi luoghi. «Stiamo potenziando la videosorveglianza in città e in parallelo in tutte le zone considerate sensibili – commenta il sindaco Giuseppe Pignatiello – perché riteniamo sia una mancanza di rispetto troppo forte quella di andare a violare un luogo sacro come il cimitero e speriamo che in questo modo si riesca a creare un deterrente che serva anche a scoraggiare possibili furti e vandalismi. Come Comune, inoltre, stiamo portando avanti un’operazione di revisione pure delle apparecchiature già esistenti, al fine di avere un sistema sempre più all’avanguardia».

castano telecamere cimitero – MALPENSA24