Castellanza, il Comune partecipa al flash mob per ricordare la strage di Capaci

castellanza palazzo brambilla

CASTELLANZA – Anche l’amministrazione comunale, grazie al contributo di Area Giovani parteciperà al flash mob nazionale in occasione della Giornata della legalità per commemorare le Strage di Capaci.

Il 23 maggio, in tutta Italia, viene celebrata la Giornata della Legalità, data che coincide con l’anniversario della strage di Capaci. In uno degli agguati di mafia più agghiaccianti della lunga storia che vede come antagonisti Cosa Nostra e lo Stato Italiano, persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e il personale della scorta Vito Schifano, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro.

Quest’anno la Fondazione Falcone, vista l’impossibilità di organizzare cortei e raduni, propone un flash-mob per ricordare ed esprimere un pensiero di gratitudine a chi, nella lotta alla mafia, o nella dura battaglia contro la pandemia, ha fatto la propria parte. Nei giorni precedenti l’anniversario una serie di artisti, attori e musicisti italiani con piccoli video, che verranno trasmessi sui canali social della Fondazione Falcone, del ministero dell’Istruzione e di PalermoChiamaItalia inviteranno i cittadini ad appendere un lenzuolo bianco dal balcone di casa e ad affacciarsi tutti insieme alle 18.00 del 23 maggio.

Grazie al contributo dell’associazione Area Giovani, il lenzuolo verrà appeso anche sulla cancellata del Palazzo Comunale. L’amministrazione inoltre farà gli auguri con un messaggio video, all’associazione Avviso pubblico, per i suoi 24 anni di attività volta a promuovere la legalità e a stimolare, coordinare e sostenere le azioni di contrasto alla criminalità. Infine il Comune aderisce alla proposta di Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) di osservare un minuto di silenzio alle 17,57 di sabato 23 maggio e il sindaco indosserà la fascia tricolore, simbolo dell’unità nazionale e dei nostri valori costituzionali, per commemorare la strage di Capaci.

castellanza comune strage capaci – MALPENSA24