Gallarate, lui ricercato per furti. Lei con precedenti. Innamorati: presi insieme

gallarate furto scarpe carrefour

GALLARATE – Nella serata di ieri, giovedì 12 settembre, gli agenti del commissariato di Gallarate hanno messo fine alla fuga di un noto pregiudicato. Nei guai è finito un italiano di 62 anni, sottoposto alla sorveglianza speciale, con obbligo di dimora a Gallarate e divieto di lasciare l’abitazione dalle 22 alle 6 del mattino.

Furti commessi in Valle d’Aosta

L’uomo, molteplici volte denunciato proprio perché non ha mai rispettato gli obblighi imposti, ieri sera è stato arrestato e denunciato per l’ennesima volta. Da tempo irreperibile, gli agenti di polizia lo hanno finalmente trovato nella propria abitazione, insieme alla sua compagna, anche lei con precedenti e sorvegliata speciale, con obbligo di dimora a Gavirate, già arrestata in aprile. Oltre ad essere denunciati perché avevano ignorato il divieto di frequentarsi (essendo entrambi pregiudicati) e la donna per aver, per l’ennesima volta, violato l’obbligo di soggiorno nel comune di Gavirate, l’uomo è stato arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Aosta. Portato in carcere a Busto Arsizio, il sessantaduenne dovrà scontare una pena di 1 anno e 3 mesi di reclusione, perché condannato con sentenza passata in giudicato per la commissione di diversi furti in Val d’Aosta.

gallarate ricercato furti aosta – MALPENSA24