Jerago, nuova illuminazione a led per 2,3 milioni di euro. Ma il Comune spende zero

Illuminazione pubblica somma

JERAGO CON ORAGO – La rivoluzione led è iniziata. Il Comune di Jerago con Orago ha scelto il soggetto promotore del project financing per la riqualificazione totale dell’impianto di illuminazione pubblica. Si chiama Gei (Gestione energetica impianti) e – se non ci saranno offerte migliorative nella fase della gara d’appalto – sarà l’azienda che sostituirà a costo zero per le casse pubbliche i lampioni di Jerago con le lampade di ultima generazione. Ma non solo.

Lampioni ma non solo

La sostituzione delle lampade con il led è la parte più importante di un progetto complessivo di ammodernamento del paese. Sono previsti infatti anche 40 punti luce in più (andranno a illuminare le aree ancora oggi buie), 2 semafori a chiamata, un passaggio pedonale smart e 4 colonnine per la ricarica delle auto elettriche. E’ in progetto infine l’illuminazione del futuro eliporto, ovvero del parcheggio di via del Lavoro che verrà adeguato per consentire l’atterraggio dell’elicottero in caso di emergenza.

Un investimento da 2,3 milioni di euro

Sarà un investimento complessivo da 2,3 milioni di euro completamente a carico del partner privato che guadagnerà sul lungo periodo mediante il risparmio energetico. Il Comune di Jerago, infatti, gli corrisponderà per l’intera durata dell’accordo (vent’anni) una cifra persino inferiore di quanto oggi spende  per la manutenzione e la riparazione dei lampioni e per la fornitura di energia elettrica (116mila euro contro i 165mila euro). Ma i lampioni a led, oltre a fare molta più luce rispetto agli attuali, consumeranno dal 65 all’80 per cento in meno. Di conseguenza, prima l’operatore inizierà a lavorare, prima doterà Jerago con Orago di una rete efficientata e prima rientrerà dell’investimento fatto. Raggiunto il pareggio, il resto sarà tutto guadagno. Per il privato. Mentre il Comune potrà contare su una rete moderna e sempre perfettamente funzionante, perché la manutenzione sarà a carico del partner.
La gara d’appalto partirà a settembre ed entro la fine dell’anno si prevede l’aggiudicazione. I nuovi lampioni faranno luce a partire dal 2019.

jerago illuminazione led – MALPENSA24