La Castellanzese non si ferma: pokerissimo e primato in serie D

CASTELLANZA – Nel turno infrasettimanale di campionato, la Castellanzese non smette di stupire. Dopo il tennistico 6-3casalingo  rifilato al Gozzano nel big match dello scorso 28 marzo, i neroverdi di mister Mazzoleni si ripetono al “Provasi” calando un pokerissimo al Chieri: nel 5-1 finale, con tutte le reti siglate nel primo tempo, spicca la tripletta di bomber Chessa, sempre più capocannoniere del torneo con 25 centri.
Con questi tre punti, la squadra di patron Affetti e del diesse Asmini tocca quota 58 punti in classifica, sopravanzando al primo posto nel girone di serie D il Gozzano che ha però una partita da recuperare.

Il tabellino

Castellanzese-Chieri: 5-1 (5-1)
Marcatori: pt: 6’ rig. Chessa, 17′ e 19′, 13’ Colombo, 31’ Gerbino, 41’ Fusi
CASTELLANZESE: Indelicato, Perego G., Alushaj, Chessa (st 16’ Gazzetta), Colombo, Fusi (st 35’ Molinari), Corti (st 26’ Bigotto), Gulinelli (st 38’ Negri), Mecca, Talarico (pt 43’ Ornaghi), Ghilardi. A disposizione: Cirenei, Tagliamonte, Manfrè, Sestito. All. Mazzoleni.
CHIERI: Marenco, Dalmasso, Benassi (st 1’ Ozara), Sangiorgi (st 1’ Pautassi), Conrotto, De Letteriis, Spera (st 21’ Della Valle), Gerbino (st 35’ Pompilio), Valenti, Ravasi (st 40’ Rossi), Ferrandino. A disposizione: Finamore, Pezziardi, Barcellona, Pedrabissi. All: Didu.
ARBITRO: Sacchi (Salvi-Granata).

Antonio Cassano fa visita alla Castellanzese: “Asmini è un grande”

Castellanzese Chieri primato MALPENSA 24