Lonate, ripreso mentre abbandona i rifiuti: denunciato cittadino di Ferno

lonate immondizia fototrappole

LONATE POZZOLO – Beccato un furbetto dell’immondizia a Lonate Pozzolo. Un cittadino di Ferno, grazie al sistema di videosorveglianza cittadino, è stato colto sul fatto mentre abbandonava un sacco di rifiuti in via XXIV maggio.

Identificato grazie alla targa

Il video in possesso della polizia locale mostra chiaramente un uomo che, dopo aver accostato a bordo strada, scende dalla propria vettura, una Fiat 500X, per aprire il bauleed estrarre un sacco di immondizia. I fotogrammi mostrano il lancio del sacco e successivamente l’immediato allontanamento dell’uomo che, nonostante il buio della notte, è stato identificato in seguito ai controlli degli agenti grazie alla targa dell’auto, e si è rivelato essere un cittadino di Ferno. Il sindaco di Lonate Nadia Rosa, nel ringraziare il lavoro della polizia locale che ha «permesso di scoprire chi stava sporcando il nostro territorio», coglie l’occasione per «informare i furbetti dell’immondizia che la pacchia è finita! I controlli infatti proseguono con le fototrappole posizionate in altri luoghi. Si auspica comunque che il senso civico e il buonsenso abbiano il sopravvento e che gli incivili inizino ad avere un comportamento rispettoso non solo dell’ambiente, ma di tutta la collettività».

BECCATO!

Un cittadino di Ferno è stato colto sul fatto mentre abbandonava rifiuti in via XXIV maggio.L’atto incivile è stato catturato dallo scatto della fototrappola che era stata posizionata proprio in quella zona.Si ringrazia la Polizia Locale per il prezioso lavoro che ha permesso di scoprire chi stava sporcando il nostro territorio.Cogliamo l’occasione per informare i furbetti dell’immondizia che la pacchia è finita! I controlli infatti proseguono con le fototrappole posizionate in altri luoghi.Si auspica comunque che il senso civico e il buonsenso abbiano il sopravvento e che gli incivili inizinoad avere un comportamento rispettoso non solo dell’ambiente, ma di tutta la collettività.

Pubblicato da Uniti e Liberi su Sabato 9 febbraio 2019

Lotta all’abbandono

Proprio la lotta all’abbandono dei rifuti è uno degli obiettivi che il Comune di Lonate, insieme a quello di Ferno, ha posto come principale nel nuovo anno, come spiegato dai sindaci Rosa e Gesualdi nella conferenza stampa di inizio anno: proprio grazie al sistema di videosorveglianza per cui è in corso «un’operazione di verifica e sostituzione degli impianti, con l’introduzione di due nuove fototrappole. Sarà introdotto anche un terzo portale per la lettura delle targhe: questo per porre fine all’abbandono di rifiuti nei boschi».

LEGGI ANCHE:

lonate immondizia fototrappole – MALPENSA24