Luino, al fast food con il “fumo” addosso: due 17enni nei guai

legnano polizia arresto inseguimento

LUINO – Nel pomeriggio di ieri, venerdì 5 luglio, la Polizia di Stato di Luino ha sottoposto a controllo due diciassettenni nelle vicinanze di un “fast food” appena inaugurato. I due, italiani e residenti nel luinese, erano a bordo di un’autovettura elettrica vicino al locale quando, notati da una pattuglia, hanno mostrato evidenti segni di nervosismo e tentato di allontanarsi.

Via anche il patentino

Sottoposti ad un controllo sono stati sorpresi in possesso di circa 12 grammi di hashish e di un “cyrum” per consumarlo, prontamente sequestrati. Dopo essere stati riaffidati ai genitori, appositamente convocati in ufficio dagli Agenti, sono stati segnalati alla Prefettura per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale. Nei confronti del conducente della “minicar”, inoltre, è scattato il ritiro della patente di guida per minorenni tipo AM.

Luino, contro il cyberbullismo arriva a scuola la Polizia di Stato 

luino hashish polizia – MALPENSA24