MARINAIO BLUCERCHIATO: “Trascinati da Quagliarella principe blucerchiato”

emilio rizzo

Emilio Rizzo

Quagliarella! Sua maestà principe Fabio Quagliarella da Castellamare di Stabia, sublime immenso, onestamente non ho più aggettivi per descriverlo. Partiamo da lui che ci regala due perle più un paio al volo di sinistro da 30 metri. Primo tempo perfetto dove non abbiamo sbagliato nulla, finalmente schierato Gabbiadini dal primo minuto e perfino Sala sugli scudi. Nota dolente Saponara apparso appannato e inconcludente. Il secondo tempo è un’altra storia, rientriamo in campo molli forse appagati troppo presto dal doppio vantaggio e così subiamo la squadra ferrarese appiattendoci .La VAR toglie il gol a Floccari e meno male perché onestamente avrebbe cambiato l’inerzia della partita. Riaffiorano i soliti limiti, la mentalità le motivazioni che sono fa sempre il nostro tallone d’Achille. Solito modo di giocare prevedibile ed i fatti la Spal passando dal 4 4 2 al 3 5 2 sfrutta le fasce e sfrutta i nostri punti deboli. Semplici con poche mosse cambia l’andamento della partita mentre Giampaolo effettua i soliti cambi senza cambiare la tattica.subentra defrel a Fabio e jankto per Saponara.subiamo il gol nel finale su punizione magistrale di kurtic. Portiamo a casa questi 3 punti importanti ma la prossima partita sarà cruciale ovvero lo scontro diretto con l’Atalanta un casa che ci dirà se il treno per l’Europa League è ancora alla nostra portata. Oggi poi che mai “come on” Doria.

Marinaio blucerchiato sampdoria Malpensa24