Mercedes, slot machine e distributori di sigarette: il “tesoro” rubato di Castano

castanoprimo polizialocale furti refurtiva

CASTANO PRIMO – Un’auto di lusso, slot machine e un distributore automatico di tabacchi. È questo il “tesoro” recuperato dalla Polizia locale di Castano Primo, grazie al controllo del territorio svolto dagli agenti del Comando di piazza Mazzini. Si tratta di oggetti di furto trovati negli ultimi giorni in luoghi diversi del territorio comunale. L’automobile, una Mercedes Slk (come quella nella foto), dopo gli accertamenti di rito è stata rimossa e trasferita in un deposito convenzionato, per poi essere riconsegnata al legittimo proprietario.

Varchi intercettano un’auto senza assicurazione

In due distinte aree boschive sono invece stati recuperati gli altri oggetti provento di furti, su cui sono in corso accertamenti. Sempre nei giorni scorsi, in piazza Mazzini, è stato fermato un veicolo che circolava sprovvisto della prescritta assicurazione RCA, già segnalato al varco di sicurezza cittadino: oltre alla sanzione amministrativa, è stata applicata la sanzione accessoria del sequestro.

castanoprimo polizialocale furti refurtiva – MALPENSA24