Miglioramento sull’Europa centrale. Ma si avvicina una depressione

miglioramento europa centrale depressione

Migliora il tempo sull’Europa centrale, la depressione responsabile della perturbazione di sabato è traslata a sud-est. In Lombardia è atteso mercoledì un aumento dell’instabilità, per l’avvicinarsi di una nuova area di bassa pressione; l’evoluzione resta da confermare. L’analisi di Antonio Marioni del Centro Meteorologico Lombardo.

Analisi Generale

Tempo in miglioramento sul comparto centrale europeo. La depressione responsabile del maltempo di sabato è traslata definitivamente verso sud-est. Un aumento dell’instabilità in regione è atteso per mercoledì, quando l’avvicinarsi di una nuova depressione potrebbe portare un cambiamento del tempo (evoluzione comunque da confermare).

Lunedì 29 luglio

Tempo Previsto: Su Alpi, e parzialmente su Prealpi, al primo mattino nuvolosità residua con possibilità di qualche isolata pioggia, ma in veloce esaurimento. Poco nuvoloso su pianure e Appennino. In giornata poco nuvoloso con aumento della nuvolosità a evoluzione diurna sui monti, ma con precipitazioni assenti o occasionali e isolate.

Temperature: Massime in pianura in aumento e comprese tra 30 e 32°C. Minime stazionarie e comprese tra 17 e 21°C.

Venti: In pianura deboli occidentali. In montagna (circa 2000 metri): da moderati settentrionali a deboli di direzione variabile.

Martedì 30 luglio

Tempo Previsto: Cielo poco nuvoloso su tutta la regione con qualche nube a evoluzione diurna sui monti ma senza precipitazioni, se non occasionali ed isolate. In serata possibile aumento dell’instabilità sulle Alpi.

Temperature: Massime in pianura in aumento e comprese tra 32 e 34°C. Minime in aumento e comprese tra 19 e 23°C.

Venti: In pianura deboli occidentali con qualche rinforzo. In montagna (circa 2000 metri): deboli occidentali.

Mercoledì 31 luglio

Tempo Previsto: Su Alpi e Prealpi molte nubi con possibili rovesci o temporali lungo l’intero arco della giornata. Su pianure e Appennino al mattino qualche nube di poco conto e senza fenomeni. Nel pomeriggio-sera probabile aumento dell’instabilità ovunque con possibile estensione dei rovesci e temporali anche su pianure e Appennino.

Temperature: Massime in pianura in calo e comprese tra 28 e 32°C. Minime in calo e comprese tra 17 e 21°C.

Venti: In pianura deboli occidentali con rinforzi nelle aree raggiunte da temporale. In montagna (circa 2000 metri): da deboli occidentali a moderati meridionali con rinforzi nelle aree raggiunte da temporale.

miglioramento europa centrale depressione – MALPENSA24