Tutto pronto per i Mondiali di nuoto in vasca corta

Mondiali Nuoto Melbourne
Ambizioni mondiali per Nicolò Martinenghi

MELBOURNE – Meno di una settimana e incominceranno i Campionati Mondiali di nuoto in vasca corta, gara conclusiva della stagione. Appuntamento al Melbourne Sports ad Aquatic Center da martedì 13 a domenica 18 dicembre, con i “nostri” Nicolò Martinenghi (nella foto) e Matteo Rivolta chiamati a recitare un ruolo da protagonisti assoluti. Purtroppo Arianna Castiglioni non è riuscita a strappare il pass al termine di una annata complicata. Per la prima volta un Mondiale in vasca corta si disputerà in Australia dopo la decisione della Fina di togliere l’assegnazione alla Russia (la città prescelta era Kazan).

La Nazionale Italiana

L’Italnuoto sogna in grande con i 20 atleti azzurri convocati dal DT Cesare Butini (8 donne e 12 uomini, per un totale di 44 prove). Una squadra con tanti veterani e qualche giovane emergente. Saranno al via alla rassegna iridata Simona Quadarella, Margherita Panziera, Benedetta Pilato, Costanza Cocconcelli, Sara Francesci, Ilaria Cusinato, Silvia Scalia, Silvia Di Pietro, Leonardo Deplano, Alessandro Miressi, Paolo Conte Boni, Manuel Frigo, Matteo Ciampi, Gregorio Paltrinieri, Lorenzo Mora, Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Simone Cerasuolo, Matteo Rivolta e Alberto Razzetti. Per la prima volta si disputeranno in vasca corta i 1.500 stile libero donne e gli 800 stile libero uomini.

Il programma di gara

Vista la stagione estiva australiana, la 16a edizione dei Campionati Mondiali di nuoto in vasca corta si svolgerà in una vasca esterna del Melbourne Sports and Aquatic Center. Tutte le gare saranno visibili su Rai Sport HD e su Sky Sport, oltre che su Rai Play. Le batterie sono in programma all’una di notte (ora italiana, le 11 in Australia), mentre la sessione pomeridiana (semifinali e finali) sarà visibile alle 9.30 di mattina (ora italiana, a Melbourne l’orologio segnerà le 19.40). Appuntamento dunque da martedì 13 a domenica 18 dicembre per la gara conclusiva della stagione.

Mondiali Nuoto Melbourne – MALPENSA24