Ats Insubria: il 60% degli over 80 ha aderito alla campagna di vaccinazione

ats insubria vaccinazione ottantenni

VARESE – Oltre il 60% degli over 80 residenti nel territorio dell’ATS Insubria ha già aderito alla campagna di vaccinazione anti-covid. Su una platea di assistiti nati dal 1941 pari a 108.465 cittadini, 68.201 hanno già formalizzato la disponibilità ad effettuare il vaccino. Alle ore 8.00 di ieri 21 febbraio, la piattaforma dedicata di Regione Lombardia aveva raccolto 50.087 iscrizioni, 16.903 over 80 si sono rivolti alle farmacie e i restanti 1.211 ai Medici di Medicina Generale.

Prezioso l’aiuto dei sindaci, ai quali ATS Insubria nei giorni scorsi aveva rivolto un invito, affinché promuovessero l’adesione alla campagna vaccinale tra i loro concittadini over 80, valutando anche di offrire un supporto per agevolarne l’iscrizione.

Prosegue l’attività di somministrazione delle vaccinazioni. Dal 18 febbraio (data di avvio della fase “1 ter”) sono state somministrate 4.711 dosi, di cui 2.272 ad over 80. Nella giornata di ieri 409 soggetti sono stati sottoposti a vaccinazione.

Questa settimana verrà avviata l’attività anche presso il Centro Vaccinale di Menaggio, che andrà ad aggiungersi a Como e Cantù. In provincia di Varese saranno attivi gli ambulatori Covid di Varese, Gallarate, Saronno e Busto Arsizio.

ats insubria vaccinazione ottantenni – MALPENSA24