Più di 60 famiglie hanno chiesto pacchi alimentari e buoni spesa a Magnago

magnago buonispesa colletta alimentare

MAGNAGO – Il Comune di Magnago rende noto di avere già provveduto, con la collaborazione dei volontari e dell’Associazione Pane di San Martino, alla distribuzione a più di 25 famiglie di pacchi alimentari con generi di prima necessità e di buoni spesa per un valore di oltre 5.000 euro. Nei prossimi giorni, al termine delle verifiche promosse dall’ufficio servizi sociali e della valutazione dell’assistente sociale, se i requisiti saranno soddisfatti, altrettante famiglie riceveranno pacchi alimentari e buoni per un’ulteriore spesa che si stima in altri 2.000 euro. Nel frattempo gli uffici stanno avviando le istruttorie per ulteriori 12 domande pervenute al protocollo del Comune che, dopo le verifiche sui requisiti dichiarati, saranno avviate per la valutazione sull’entità dell’aiuto da assicurare. Coloro che si trovassero in difficoltà per l’acquisto di generi di prima necessità possono ricevere informazioni chiamando il numero ‪327 1065172 Info Emergenza Covid-19 o consultando il sito del Comune, dove è possibile scaricare la domanda per la “solidarietà alimentare”.

Da oggi colletta alimentare nei supermercati

«Ringrazio tutti coloro che in questi giorni hanno lavorato senza risparmiarsi per garantire questa risposta ai bisogni della comunità – sottolinea il sindaco, Carla Picco – e ricordo a tutti che da oggi, giovedì 16 aprile, a sabato 18, se si recheranno a fare la spesa settimanale nei supermercati U2 o MD, potranno partecipare alla colletta alimentare promossa dal Comune e dalla Protezione Civile, mentre il 2 maggio l’Associazione Pane di San Martino promuoverà la raccolta di alimenti per chi è in difficoltà».

magnago buonispesa colletta alimentare – MALPENSA24