Colpo alle poste di Castronno: arrestato uno dei rapinatori

rapina poste arrestato

CASTRONNO – A colpi di martello aveva sfondato, con la complicità di altri due complici, la vetrata dell’ufficio postale di Castronno. Avevano minacciato il direttore dell’agenzia, facendosi consegnare un bussolotto con dentro i contanti. Bussolotto appena scaricato dal blindato. Se n’erano andati con il bottino al termine di un’azione clamorosa e fulminea. Ma nelle ultime ore uno dei responsabili è stato individuato dagli investigatori che tempo fa stavano indagando. Si tratta di un uomo di 58 anni originario della Calabria. L’uomo, in trasferta nel Varesotto, aveva messo a segno il colpo fuggendo col bottino. Al termine dell’attività investigativa è stato smascherato dai militari della stazione di Carnago in sinergia con i colleghi della Compagnia di Scalea. L’uomo è stato arrestato. Il bandito era stato individuato anche attraverso le celle telefoniche e i sistemi di videosorveglianza di cui l’area della zona è dotata.

 

rapina poste arrestato – MALPENSA24