Samarate, in scooter viola l’alt dei carabinieri: forse collegato a alcuni furti

samarate furti carabinieri

SAMARATE – In fuga dai carabinieri su uno scooter senza targa. “Non so perchè stavo scappando”, la singolare spiegazione fornita da un diciottenne di Ferno dopo che i militari della compagnia di Busto Arsizio lo hanno raggiunto e bloccato. Sono in corso accertamenti: anche perché uno scooter del tutto simile a quello guidato dal ragazzino è stato visto allontanarsi nei giorni scorsi da zone dove erano appena stati commessi dei furti.

Ha forzato un posto di controllo

Citando Battisti il giovane “guidava a fari spenti nella notte”, sperando più che altro di non essere notato. Ora guidare a fari spenti nella notte è il modo migliore per destare l’attenzione delle forze di polizia. E infatti così è stato. Il ragazzino è incappato in un posto di controllo dei carabinieri della compagnia di Busto Arsizio e ha cercato di violare l’alt intimato dai militari. E’ stato bloccato dopo un rocambolesco inseguimento tra le strade di Samarate. Il giovane non ha saputo dare spiegazioni sul perchè abbia cercato di fuggire. Come detto sono in corso accertamenti per verificare se lo scooter, e di conseguenza il diciottenne che vi era in sella, possa essere collegato ad alcuni reati commessi in zona alcuni giorni prima.

samarate carabinieri furti – MALPENSA24