Schianto in moto a Varese: morto 24enne. Gravissima la ragazza che era con lui

infarto natale elisoccorso angera

VARESE – Drammatico incidente in via Rovereto: muore Giuseppe Guzzi motociclista di 24 anni. Gravissima la ragazza che trasportava. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 19.30 di oggi, giovedì 13 maggio, a San Fermo. La dinamica dell’accaduto è al vaglio degli agenti del comando di polizia locale di Varese, immediatamente intervenuti insieme ai mezzi di soccorso: sul posto due ambulanze, l’auto medica e l’elisoccorso. Non ci sarebbero testimoni diretti dell’accaduto: chi è accorso lo ha fatto a incidente avvenuto. I due ragazzi sarebbero residenti in zona stando ai primi accertamenti. Tanto che i famigliari dei due ragazzi hanno raggiunto il luogo dello schianto in pochi minuti.

In ospedale in codice rosso

La coppia di giovani, entrambi poco più che ventenni, era in sella a una Kawasaky quando, per cause ancora in corso di accertamento il mezzo ha perso la traiettoria andando a schiantarsi. Un impatto violento al suolo: i due motociclisti erano entrambi incoscienti quando i soccorritori li hanno raggiunti. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto. Per il 24enne non c’è stato nulla da fare: il personale sanitario lo ha rianimato e intubato sul posto ma le sue condizioni erano disperate. La ragazza che viaggiava come passeggero è stata invece trasportata in codice rosso in ospedale: le sue condizioni sono molto gravi.

varese incidente via rovereto – MALPENSA24