Venti milioni di euro per impermeabilizzare il Canale Villoresi

canale villoresi ticino

SOMMA LOMBARDO – Una pioggia di soldi in arrivo per il Consorzio Est Ticino Villoresi. Grazie all’intesa raggiunta all’unanimità in Conferenza unificata sul Piano straordinario riguardante gli invasi e il risparmio idrico negli usi agricoli e civili, il Governo potrà sbloccare oltre 200 milioni di euro per opere di settore. Si tratta di 30 interventi, di cui 19 dalla progettazione esecutiva e 11 definitiva. Nel piano è ricompreso un corposo finanziamento di 20 milioni di euro stanziato per l’impermeabilizzazione del Canale Villoresi nei Comuni di Somma Lombardo, Vizzola Ticino, Arconate, Busto Garolfo e Parabiago.

Mitigazione delle criticità idrogeologiche

Lo rende noto il Consorzio Est Ticino Villoresi a margine della VIII Commissione con il Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione, tenutasi nel pomeriggio di giovedì 15 novembre a Palazzo Pirelli a Milano. In tempi rapidi è atteso il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e successivamente di quello delle Politiche Agricole per procedere alla stipula delle convenzioni con i soggetti attuatori. I Consorzi di bonifica lombardi, attraverso l’Unione regionale, saranno protagonisti anche nell’ambito dell’Accordo di Programma finalizzato alla programmazione di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione delle criticità idrogeologiche, sottoscritto dal Ministero dell’Ambiente e da Regione Lombardia. Quest’ultima, nella veste di Commissario governativo, ha individuato in Urbim-Anbi Lombardia il soggetto idoneo per supportare le attività previste: un’ulteriore prova della credibilità conquistata dai massimi esperti in fatto di irrigazione e bonifica.

canale villoresi ticino – MALPENSA24