Angera, gara di solidarietà dei compagni di Mary: raccolta fondi per il funerale

ANGERA – Un dolore così grande che i compagni di università in Svizzera hanno deciso di unire le forze e organizzare un ultimo gesto di affetto: lanciare una raccolta fondi per i funerali di Mariagrazia Brovelli, la 21enne di Angera vittima del terribile incidente in moto avvenuto venerdì – 24 maggio – sulla lacuale tra Brebbia e Besozzo.

Il messaggio social

I compagni di studi in Scienze Infermieristiche al Supsi hanno quindi lanciato la proposta per contribuire alla cerimonia d’addio: «Vogliamo garantire un funerale dignitoso a Mary, aiutando i famigliari in questo difficile momento», è il messaggio pubblicato sui social dagli amici e compagni di corso, insieme al volto sorridente di Mariagrazia. Infatti, si legge, hanno messo a disposizione in Supsi, aula 114, «una scatolina dove, chi ha piacere, può donare quello che si sente». E ancora: «Consegneremo il ricavato a mano». Una possibilità che è rivolta anche a chi non frequenta gli studi nella stessa struttura in Svizzera, che potranno contribuire contattando alcuni dei promotori di questa nobile iniziativa. Alla fine del breve annuncio, un cuore che mostra tutto il dolore di un gruppo di studenti che ha perso un’amica. E che vuole fare il possibile per fare in modo che un ultimo gesto d’affetto possa accompagnarla.

La data delle esequie non è ancora stata fissata. Si attende il nulla osta della magistratura.

angera raccolta fondi funerali mariagrazia – MALPENSA24