Basket serie B: la Robur espugna Palermo, per la Sangio solo applausi

Basket serieB RoburVarese Sangiorgese
Un super Marco Allegretti trascina la Robur a Palermo

VARESE – Successo fondamentale per la Robur Varese: a Palermo vittoria doveva essere e vittoria è stata. Due punti determinanti per scongiurare la retrocessione diretta e per giocarsi la permanenza nella categoria. Doppio impegno per la Sangiorgese, in campo ma in condizioni fortemente penalizzata dalle assenze ancora conseguenti al Covid: contro Cremona e Piacenza i ragazzi di coach Daniele Quilici, in versione sempre più verde, arrivano solo a sfiorare due vittorie clamorose.

La Coelsanus Robur Varese espugna Palermo

Missione compiuta per la Coelsanus Robur sul campo di Palermo. Vittoria “obbligata” per i ragazzi di coach Guido Saibene (87-72), guidati dallo splendido rientro del loro leader Marco Allegretti (nella foto): per lui 25 punti in altrettanti minuti, che hanno marchiato a fuoco la gara contro la Green Basket. “Alla squadra – commenta il direttore sportivo Andrea Colombo – avevamo chiesto una reazione di orgoglio dopo la brutta sconfitta interna contro Bernareggio e siamo andati a Palermo con il piglio giusto. Giocare contro l’ultima in classifica non è mai facile: sono quelle partite che si devono vincere, ma poi bisogna andare in campo. La cosa positiva, oltre alla prova di Marco Allegretti, sono stati i 6 uomini a ridosso della doppia cifra”.

Coelsanus Robur Varese: next stop Crema

Per il girone B, la Robur tornerà in campo sabato 17 aprile (palla a due alle ore 20.45), quando al Campus arriverà Crema. “Adesso mancano 4 partire che dovremo giocare “alla morte” – prosegue Andrea Colombo – a partire dalla partita interna di sabato contro Crema. Credo loro rappresentino il prototipo della squadra solida di serie B. Praticano un’ottima pallacanestro corale e sono veramente ostici, frutto di un sistema che ha trovato la quadra interna. Noi però vogliamo giocarci le nostre carte con fiducia: abbiamo ormai capito a nostre spese che il risultato finale dipende molto di più dal nostro atteggiamento in campo piuttosto che dall’avversario. Sono sicuro che i ragazzi saranno pronti”.

LTC Sangiorgese: doppia sconfitta contro Cremona e Piacenza

Doppio k.o. per una LTC Sangiorgese tornata sul parquet dopo lo stop per Covid, ma veramente ridotta ai minimi termini in termini di rotazioni. Purtroppo i Draghi raccolgono solo applausi, tanti applausi, però nessun punto, nonostante gli avversari di alta e altissima classifica. Sul campo della Ferraroni Cremona, la Sangio viene fermata da un solo punto (66-65), con il tiro di Bianchi (20 punti) della possibile vittoria che si infrange sul ferro; al PalaBertelli la capolista Bakery Piacenza è corsara (84-80) grazie ad un canestro nel finale del gaucho Vico, ma i padroni di casa (ancora out Toso e Picarelli) rendono la vita durissima alla vincitrice della Coppa Italia.

LTC Sangiorgese: next stop Vigevano e Pavia

Sempre per il girone B, la Sangiorgese affronta il “doppio turno del Ticino”: domani, mercoledì 14 aprile, andrà in scena al PalaBertelli il recupero contro Vigevano (palla a due alle ore 21), mentre domenica 11 (inizio alle ore 18) i Draghi saranno in trasferta a Pavia. “Arriviamo alla partita contro Vigevano – commenta l’assistent coach Davide Roncari – consapevoli che l’atteggiamento e l’applicazione di tutti ci possono far competere con chiunque. Abbiamo recuperato due giocatori. Vediamo se potremo usarli qualche minuto in più, così da poter fare rifiatare gli altri. Vigevano sta disputando un campionato di altissimo livello e ha trovato, dopo l’infortunio di Gatti, una quadra e un nuovo equilibrio. È il sistema la loro forza. Dovremo cercare di non fare accendere gli esterni, provando a togliere fluidità all’attacco”.

La classifica del girone B

Agrigento e Piacenza 32; Bernareggio 26; Vigevano e Crema 24; Pavia 22; Cremona 20; Bologna 16; Ragusa e Robur 14; Olginate 12; Sangiorgese, Fiorenzuola, Piadena e Torrenova 10; Palermo 5.

Basket serie B: la Sangio oggi torna in campo, per la Robur trasferta a Palermo da non fallire

Basket serieB RoburVarese Sangiorgese – MALPENSA24