Busto, le scuse di Antonelli agli avvocati. «Però non ha rimosso il post»

busto antonelli accam bellora

BUSTO ARSIZIO –  Dopo la bagarre sul post seguito al patteggiamento e alla liberazione (con obbligo di firma) del giovane nigeriano autore del pestaggio in danno agli agenti del comandi di polizia di locale di Busto pubblicato dal sindaco Emanuele Antonelli, con nota di biasimo nei confronti del primo cittadino firmata da Ordine degli Avvocati di Busto, Camera Penale di Busto e Associazione Nazionale Magistrati, arriva la lettera di scuse del sindaco. 

Valuteremo richiesta di oscuramento della pagina FB

Gli avvocati ne prendono atto. Sottolineando, però, che il primo cittadino meglio avrebbe fatto a rimuovere il post in questione. E con esso i commenti seguiti a firma di altri utenti in taluni casi molto violenti, tra insulti e minacce, nei confronti di pubblico ministero, giudice e avvocato difensore. «Prendiamo atto della lettera di scuse e del ravvedimento del Sindaco che evidentemente è solo parziale – spiega infatti Davide Toscani, consigliere dell’Ordine che si è occupato dell’intera vicenda e responsabile della Commissione Affari penali del Consiglio dell’Ordine – Il Sindaco infatti avrebbe dovuto rimuovere immediatamente il proprio post su Facebook e, soprattutto, avrebbe dovuto bloccare e rimuovere tutti i commenti pericolosi e di grave incitamento alla violenza che sono via via comparsi sulla sua pagina FB. Ricordo, qualora ce ne fosse bisogno, che il ruolo che ricopre e lo stesso profilo Facebook sono pubblici. E’ grave che ancora oggi tutti i commenti di odio e violenza continuino a rimanere sul profilo FB. A questo punto, valuteremo una richiesta di oscuramento della pagina Facebook». Che il sindaco nella lettera definisce “mia personale”, ma che in realtà, come scritto nelle informazioni della stessa risulta essere quella ufficiale da sindaco di Busto e presidente della Provincia.

busto antonelli avvocati scusa

 

Ecco la lettera di scuse del primo cittadino

lettera antonelli

busto antonelli scuse avvocati – MALPENSA24