Busto, Gorrasi: «I dati di Accam sono la miglior risposta a chi la voleva affossare»

accam rifiuti soci

BUSTO ARSIZIO – «I dati delle emissioni parlano chiaro e grazie al lavoro del Cda ora Accam ha anche, finalmente, una prospettiva di futuro rispetto a chi avrebbe voluto affossare la società». Chi parla è il coordinatore cittadino di Forza Italia Busto Arsizio Carmine Gorrasi, che nel suo intervento difende quanto fatto dal presidente Laura Bordonaro e dal consiglio di amministrazione di Accam e tira una frecciata alla Lega di Busto e ai Cinque stelle, che sul futuro dell’impianto hanno, in passato, espresso grandi perplessità.

«I dati ufficiali parlano chiaro – dice Gorrasi in una nota ufficiale – e spero che pongano fine a tutte le fake news che continuano a circolare sull’inceneritore di Borsano. Il report di Accam
busto carmine gorrasiSpa sulle emissioni registrate dopo l’investimento fatto sul nuovo sistema di trattamento fumi, smentisce in modo chiaro, palese e inconfutabile le falsità che continuano ad essere propagandate sul conto del termovalorizzatore di Borsano».  E ancora: ««I miglioramenti sono evidenti e certificano che la strada da perseguire è quella di investire per innovare e mettere a disposizione della società le migliori tecnologie disponibili nel settore – prosegue Carmine Gorrasi – Forza Italia rivendica il buon lavoro della società e della sua presidente Laura Bordonaro, che insieme al Cda è riuscita in due anni e mezzo di lavoro a rimettere in carreggiata la società, salvaguardando un patrimonio, anche economico, dei cittadini di Busto Arsizio e dei 27 Comuni Soci. Inoltre ora c’è anche, finalmente, una prospettiva di futuro rispetto a chi avrebbe voluto affossare la società. Accam è una risorsa per il territorio, e un’opportunità per mantenere un presidio pubblico su un settore, come quello dello smaltimento dei rifiuti, che oggi in molte realtà rischia di finire fuori controllo».

busto gorrasi accam – MALPENSA24