Da Busto a Tenerife per sfregiare la ex con l’acido: arrestato dalla polizia spagnola

busto tenerife acido

BUSTO ARSIZIO – Da Busto Arsizio a Tenerife per sfregiare la ex con l’acido: la punizione per averlo lasciato quasi un anno fa. L’uomo, 45 anni, bodybuilder amatoriale con il pallino di assomigliare all’incredibile Hulk (o a Wolverine, visto che alcune foto sul suo profilo Instagram lo ritraggono con degli artigli posticci applicati alle mani), nato e cresciuto a Busto martedì 20 novembre ha raggiunto Tenerife con la nuova compagna. stando a quanto riportato da alcuni quotidiani spagnoli, il quarantacinquenne voleva vendicarsi della ex, di 20 anni più giovane di lui, per averlo abbandonato.

Voleva sembrare Hulk

Lo stalker, che aveva già minacciato la vittima attraverso svariati messaggi (la ragazza però era tranquilla perché lo credeva in Italia), ha atteso la venticinquenne sotto casa. Con lui ci sarebbe stata anche la nuova compagna. Una volta avuta la vittima a un passo le avrebbe gettato in faccia una fialetta contenente dell’acido salvo poi fuggire su una Punto bianca. La scena è avvenuta sotto gli occhi di alcuni testimoni. La vittima è stata trasportata in ospedale: ha delle ustioni profonde al viso e al torso e rischia lesioni importanti e permanenti a un occhio. E’ stata la ragazza a indicare il nome del suo aggressore.

Riconosciuto dalla vittima

L’uomo è stato bloccato poche ore fa dalla polizia spagnola. Cercava probabilmente di far calmare le acque nella speranza di riuscire a prendere un aereo e tornare in Italia dalle Canarie. E’ stato arrestato e si trova in carcere a Tenerife. Il quarantacinquenne avrebbe negato tutto dicendo di essere in vacanza con l’amica. E’ accusato di lesioni gravi e violenza di genere. E’ stata la vittima a identificarlo; il quarantacinquenne sarebbe stato riconosciuto come l’aggressore della giovane anche da alcuni testimoni. E del resto il suo aspetto non lo fa passare inosservato e lo rende assolutamente riconoscibile.

busto tenerife acido – MALPENSA24