Castellanza, tentano la truffa dello specchietto: attenzione a una Ibiza bianca

castano truffa specchietto

CASTELLANZA – Attenzione alla truffa dello specchietto. Nuovo tentativo andato in scena nel pomeriggio di oggi, mercoledì 28 agosto, nel parcheggio de Il Gigante di Castellanza. I truffatori sono in due. Un uomo sulla trentina, capelli castano chiaro e occhiali da solo tipo avviatore, e una donna bionda con i capelli ricci, piuttosto appariscente. Viaggiano su una Seat Ibiza bianca incidentata sul lato del guidatore.

In due su una Seat Ibiza bianca

Il copione andato in scena è stato sempre lo stesso. La vittima, però, non ci è cascata. I due hanno tirato qualcosa sulla vettura del malcapitato che, avvertendo il rumore si è fermato. I truffatori sono quindi andati avanti con la sceneggiata sostenendo che la vittima, urtando con la macchina la loro auto, li aveva danneggiati. Per evitare fastidi con l’assicurazione i due hanno proposto di saldare il tutto in contanti: circa 100 euro. Cifra che già conoscevano in quanto erano già stati danneggiati la settimana prima. Il malcapitato ha detto di voler chiamare la sua assicurazione; a quel punto i due malviventi si sono persino inalberati minacciando di chiamare i vigili. L’automobilista preso di mira, non avendo nulla da nascondere, non ha fatto una piega e si è allontanato dicendo che voleva comunque avvisare casa dell’accaduto. La coppia quindi è sparita con la scusa di andare a parcheggiare più avanti. La tentata truffa è stata denunciata. Si spera che le telecamere possano dare una mano nel rintracciare i due balordi. 

castellanza truffa specchietto ibiza – MALPENSA24