Nuoto, al via il “Sette Colli”. Arianna Castiglioni cerca il pass olimpico

Castiglioni Sette Colli Nuoto
Arianna Castiglioni e il suo coach Gianni Leoni

ROMA – Incomincia oggi, venerdì, il Sette Colli. La piscina del Foro Italico ospita una kermesse importantissima, tradizionale e, soprattutto, l’ultimo test prima delle Olimpiadi. La “nostra” Arianna Castiglioni proverà a convincere il Commissario Tecnico Cesare Butini per una convocazione a Tokio. Niente da fare, purtroppo, per gli “amati” 100 metri rana (gli slot oramai sono occupati da Martina Carraro e da Benedetta Pilato), la speranza è di strappare un posto nella staffetta azzurra dopo le splendide prestazioni agli Assoluti di Rimini e agli Europei di Budapest. La nuotatrice di Busto Arsizio sarà in vasca nei 100 e nei 50 rana e proverà anche i 200, che sono sicuramente un investimento per il suo futuro agonistico, almeno secondo il suo coach Gianni Leoni (nella foto insieme ad Arianna).

Nuoto, Arianna Castiglioni vola in finale nei 100 rana e sbriciola il suo personal best

Castiglioni Sette Colli Nuoto – MALPENSA24