Tradizionale concerto di Natale a Busto: si va verso il tutto esaurito

concerto natale busto

BUSTO ARSIZIO – Bruciati. Sono in distribuzione da questa mattina, giovedì 29 novembre, i biglietti del tradizionale concerto di Natale di Busto Arsizio. E fin dall’apertura dell’ufficio, a Palazzo Gilardoni, erano tanti i bustocchi in coda per assicurarsi un posto nella basilica di San Giovanni.

Quest’anno l’appuntamento natalizio in musica è fissato per il 13 dicembre, alle 21, con l’orchestra e coro sinfonico Amadeus. L’orchestra che suonerà per i cittadini di Busto anche le tradizionali arie natalizie, di recente è stata scelta dalla Commissione europea per un progetto internazionale, “MoSaIC”, che coinvolgerà altre orchestre e cori europei, con l’obiettivo di creare un coro multiculturale che debutterà a Milano nel 2020 con la prima edizione di “World Music Festival”.

L’ensemble, diretto dal maestro Marco Raimondi, si è costituito nel 1997, con il proposito di diffondere al grande pubblico il patrimonio musicale italiano ed europeo. Propone un repertorio di altissimo livello ed è spesso invitata a esibirsi in luoghi o eventi prestigiosi come  l’apertura dell’Anno della Fede della diocesi di Milano, il Gran Galà Lirico, nel 2011 e la messa da Requiem di Verdi per le vittime del terremoto giapponese, nell’ambasciata italiana in Giappone.

Il Coro e Orchestra sinfonica sono costituite da musicisti italiani ma anche stranieri e questo arricchisce il repertorio operistico-sinfonico, che spazia dal Barocco all’Età Contemporanea. Ma l’Orchestra Amadeus, che si trova a Rescaldina, è anche Accademia Musicale.

I biglietti per il concerto di Natale sono gratuiti e in contemporanea si potranno ritirare anche gli ingressi per il Concerto di Capodanno in programma il primo gennaio alle ore 12 al teatro Sociale.

 

concerto natale busto – MALPENSA24