Busto è già in clima partita per la finale di Coppa Cev della Uyba al Palayamamay

coppa cev uyba palayamamay

BUSTO ARSIZIO – La vedono, la sentono, ma non lo dicono. Perché la Coppa Cev, per quanto vicina a Busto Arsizio, deve essere ancora conquistata sul campo. E in vista della partita di ritorno della finale, che si giocherà il 26 marzo al Palayamamay, la Uyba chiama tutta la città al palazzetto, perché le ragazze guidate da Mencarelli vogliono sentire Busto vicina vicina, per condividere quello che sarà un grande evento di sport.

coppa cev uyba palayamamay

Lo vogliono le giocatrici, lo staff tecnico e dirigenziale, il presidente Giuseppe Pirola e anche l’amministrazione, che per lanciare la volata finale hanno organizzato una conferenza stampa a Palazzo Gilardoni, durante la quale si è parlato poco della partita contro le rumene dell’Alba Blaj e quasi nulla di come la Uyba si sta preparando all’appuntamento. E’ come se l’incontro con la stampa fosse servito per far scattare il conto alla rovescia dei giorni che mancano a martedì, ma soprattutto a creare il così detto clima partita.

coppa cev uyba palayamamay

E che partita. Perché in attesa di vedere la Uyba scendere in campo l’assessore Gigi Farioli ha messo lì, nella sala più nobile del palazzo municipale, quella consiliare, le grandi emozioni che squadra e società hanno già saputo regalare in Europa. Il sindaco Emanuele Antonelli ha parlato dell’orgoglio che prova nel vedere il nome di Busto «portato in giro con onore e successo nei palazzetti del Continente». E il presidente Pirola ha sottolineato il forte legame che esiste tra la società e la città. Legame che vorrebbe sentir vibrare martedì sera in una palazzetto pronto, prima a tifare e poi esplodere di gioia. E proprio di questo rapporto speciale ha parlato anche Alessia Gennari, la quale ha raccontato che «alla Uyba mi sento a casa» e che «sognavo di venire a giocare a Busto, perché questa città è un posto speciale per il volley».

coppa cev uyba palayamamay

Insomma, manca ancora qualche giorno alla partita di ritorno della finale di Coppa di Cev, ma conto alla rovescia e corsa ai biglietti sono già scattati. Per questo dal sindaco Antonelli all’assessore Farioli, dal presidente Pirola ad Alessia Gennari è stato lanciato un “ci vediamo martedì al Palayamamay”.

coppa cev uyba palayamamay – MALPENSA24