Forza Italia incontra gli imprenditori del Varesotto. «Pronti a scendere in piazza»

forza italia imprenditori

GALLIATE LOMBARDO – «Forza Italia in provincia di Varese è sul pezzo e con la massima apertura si confronta con gli imprenditori e con gli amministratori locali sui temi concreti che interessano il territorio».

Lo hanno dichiarato ieri a Villa Calmia a Galliate Lombardo gli europarlamentari Lara Comi e Massimiliano Salini, il deputato Diego Sozzani e il consigliere regionale Angelo Palumbo, che  hanno dibattuto e risposto alle domande dei presenti sulla manovra finanziaria che ha portato l’Italia alla procedura di infrazione UE, sulle infrastrutture, sulle opportunità legate a Malpensa, sul lavoro e sulla necessità di dare risposte al disagio crescente degli imprenditori.

«Al Nord ci sono gli imprenditori che sono pronti a scendere in piazza contro una manovra che punta tutto sull’assistenzialismo e quasi nulla sulla crescita – sottolinea Lara Comi, vicepresidente del Gruppo PPE al Parlamento Europeo e coordinatrice provinciale – in questo quadro che rischia di compromettere irrimediabilmente la credibilità e la forza del sistema Paese, Forza Italia non può permettersi di perdere tempo in sterili discussioni e beghe interne che lasciano il tempo che trovano, ma deve aprirsi e confrontarsi con gli imprenditori e gli amministratori locali per intercettare questa ondata di disagio che si sta diffondendo in particolare nelle nostri territori, storicamente produttivi».

La serata si è conclusa nella sede della TD Group di Galliate Lombardo, all’incontro del Circolo delle Imprese, di fronte ad un centinaio di imprenditori del territorio varesino. «Abbiamo parlato di infrastrutture che servono al nostro Paese, di Made in Italy, di ritardi nei pagamenti, di Flat tax. Meno tasse, meno burocrazia, più competitività, più flessibilità: queste sono le ricette che ci chiedono gli imprenditori per non perdere quell’accenno di ripresa che si era finalmente affacciato sulla nostra economia – fa notare Lara Comi – questi sono i temi su cui ci batteremo, con la nostra contromanovra che già da domani nelle piazze inizieremo a proporre ai cittadini».

 

forza italia imprenditori – MALPENSA24