Gallarate, rissa in via Tognasca: un ferito. Giallo sull’accaduto, polizia al lavoro

legnano aggressione largotosi polizia irregolari

GALLARATERissa in via Tognasca a Gallarate: ferito un giovane serbo di 32 anni. Per il momento è un giallo quanto avvenuto pochi minuti prima delle 3 di oggi venerdì 25 ottobre a Gallarate. Sul caso indagano gli agenti del commissariato di polizia di Gallarate, guidato dal primo dirigente Luigi Marsico.

Giovane ferito alla testa

Qualcuno nella notte ha chiamato il 112: «Rissa in corso». Quando i poliziotti sono arrivati, insieme ai mezzi di Areu, hanno trovato soltanto il 32enne a terra con vistose ferite al volto, causate a quanto pare da pugni. Stando ai testimoni almeno 4 persone hanno partecipato alla rissa. Ma nessuno parla chiaramente. Il ferito non è ancora stato sentito ufficialmente ma quando soccorso avrebbe minimizzato. La zona è nota soprattutto per la presenza di parcheggi. Gli inquirenti, che mantengono il massimo riserbo, escludono che possa essersi trattato di un pestaggio tra ubriachi. Una ragione c’è stata, insomma, ma nessuno parla apertamente. Non lontano ci sarebbero dei locali, il litigio potrebbe essere iniziato lì e non è escluso che possa essersi trattato di una questione di donne. Ma gli inquirenti non si sbilanciano. I poliziotti lavorano per identificare tutti i partecipanti alla rissa. I testimoni saranno sentiti via via nei prossimi giorni. Non è escluso che a breve possano scattare le denunce.

gallarate rissa giallo polizia – MALPENSA24