Giornata della Memoria: un monologo al Sociale per gli studenti di Busto

giornata memoria sociale

BUSTO ARSIZIO – Un monologo rivolto agli studenti di Busto per ricordare le vittime della Shoah. L’appuntamento, che rientra nelle attività istituzionali previste per la Giornata della Memoria, è per giovedì 17 gennaio, alle 11, al teatro Sociale.

L’iniziativa, curata in particolare dal liceo Crespi di Busto, è stata promossa dalle scuole che fanno parte del tavolo “La storia ci appartiene” . Sul palco del Sociale andrà in scena il monologo Rapporto su La banalità del male, di Hannah Arendt e Paola Bigatto, interpretato dall’attrice Sandra Cavallini. Al termine ci sarà una lezione-testimonianza di Helena Janeczek, vincitrice del Premio Strega 2018 per il romanzo storico “La ragazza con la Leica”.
In platea saranno presenti gli studenti delle classi quinte delle scuole superiori cittadine.

Il monologo, una riduzione di Paola Bigatto, attrice e drammaturga, è tratto dal libro “Inchiesta su Otto Adolf Eichmann, l’uomo che realizzò logisticamente la “soluzione finale”, scritto dalla Arendt dopo aver assistito al processo del funzionario nazista, che scampò al processo di Norimberga, ma fu poi catturato in Argentina dai servizi segreti israeliani, processato a Gerusalemme e condannato a morte.

giornata memoria sociale – MALPENSA24