Laurea in Giurisprudenza: l’Università dell’Insubria apre quattro nuovi focus

VARESE – Università dell’Insubria al passo coi tempi. E con le esigenze del mercato del lavoro. Il corso di laurea in Giurisprudenza “apre” quattro nuovi focus tematici: Diritto e nuove tecnologie e «Diritto, ambiente, territorio e sostenibilità» a Varese; «Moda e diritto» e «Cooperazione internazionale e sviluppo» a Como, dove è già attivo anche il già collaudato focus di «Diritto svizzero».

Novità con sguardo sul mondo del lavoro

Si rinnova e sta al passo con i tempi il corso di laurea in Giurisprudenza dell’Università università insubria barbara pozzodell’Insubria coordinato da Barbara Pozzo, uno dei corsi a ciclo unico dell’ateneo, attivo sia a Varese che a Como, settimo in Italia per il suo settore nella classifica Censis 2019. Per il nuovo anno accademico, all’interno dei tre indirizzi didattici (Economie d’impresa, Linguistico e internazionale e Forense), sono stati avviati quattro focus tematici e interdisciplinari che rispondono alle esigenze del mondo del lavoro.

Ogni focus offre agli studenti una serie di esami curricolari specifici, volti a fornire una solida base giuridica di partenza nell’ambito di riferimento, e una serie di iniziative aggiuntive (seminari, workshop, convegni, summer school) su temi e problemi giuridici di grande attualità. Ogni attività sarà documentata in un dossier personale da allegare al curriculum vitae.

giurisprudenza università insubria focus – MALPENSA24