Leonardo Martinelli: “Il Psg spende oltre 20 milioni annui in porta, ma l’Uefa non dice nulla”

Il PSG spende 12 milioni di euro netti per Donnarumma, 7 milioni netti per Navas, e 3,5 milioni netti per Areola. Ma in questo caso non c’è nulla da andare a verificare. Il Milan è stato escluso, questo sì che lo ha aiutato ad affrontare la situazione finanziaria che aveva ereditato, non creato, il PSG siede invece nel comitato esecutivo dell’UEFA con Ceferin senza essere in violazione di alcun regolamento sul FPF. Voilà la governance della UEFA. E Rummenigge, che ha martellato Ed Woodward e Gazidis per convincerli ad impegnarsi nella Superlega cinque anni fa, è l’altro delegato per i club che siede nel comitato esecutivo UEFA. Il Bayern ovviamente è sponsorizzato da Qatar Airways. Questo è il mondo oggi a livello UEFA, un mondo che non sanziona pesantemente Manchester City e PSG e non fa controlli stringenti sui bilanci di società fortemente indebitate. Per chi ne abbia voglia, invito ad andarsi a rileggere la sentenza che escluse il Milan dall’Europa, confrontando con la situazione attuale di molte squadre.

Leonardo Martinelli Milan-malpensa24