Neglia, direttore d’orchestra incompreso: in un libro il suo autoesilio a Legnano

neglia direttore orchestra libro 05

LEGNANO – Benché incompreso dai suoi connazionali, fu “Maestro sul podio e nella vita”: in un saggio pubblicato giovedì 26 novembre da Macchione Editore Laura Fusaro, autrice di Legnano, ha raccontato l’avventura musicale di Francesco Paolo Neglia, noto direttore d’orchestra del primo Novecento.

neglia direttore orchestra libro 02

Condannato a un’autentica “morte bianca”

Il libro è la ricostruzione sincera e appassionata del percorso umano e professionale del maestro (1874-1932) e, in particolare, del suo autoesilio legnanese. Direttore d’orchestra di riconosciuto talento nella Germania nel primo Novecento, rientrato in patria alla vigilia della Grande Guerra, Neglia fu vittima dell’indifferenza e della diffidenza dei connazionali, condannato dagli ambienti musicali dell’epoca a un’autentica “morte bianca”, della quale non seppe capacitarsi e che non poté accettare.
Nel ripercorrere l’ultima fase dell’esistenza di questo sfortunato musicista, l’autrice rievoca e documenta la ricca e multiforme attività da lui svolta in numerosi Comuni dell’Alto Milanese come direttore, compositore, didatta e imprenditore musicale, nonché la rete di relazioni significative da lui intessuta in un’area della Lombardia allora in pieno decollo industriale.

neglia direttore orchestra libro 07

Laura Fusaro non è alla prima esperienza come scrittrice: già consulente didattica per la casa editrice Loescher, e collaboratrice di diversi progetti editoriali, ha pubblicato per la S.E.I. di Torino numerosi manuali di storia antica. È laureata in Pedagogia e ha iniziato la sua carriera di docente nella scuola primaria; dal 2001 è titolare di cattedra all’I.I.S.S. “G. Torno” di Castano Primo, dove insegna italiano e storia.

Incontri con gli autori, l’Istituto Torno va su Facebook per il romanzo “Play”

neglia direttore orchestra libro – MALPENSA24