Nuovo bando del Comune di Magnago per mettere in sicurezza la casa contro i furti

magnago sicurezza bando case

MAGNAGO – Contributi a fondo perduto dal Comune per l’installazione di impianti di allarme, antifurto e sicurezza nelle abitazioni private: ad esempio porte blindate, vetri antisfondamento, inferriate e grate, strumenti di rilevazione di effrazione a porte, finestre e serramenti. Dopo quello dello scorso settembre, l’Amministrazione comunale di Magnago ha indetto, nella persona del comandante del Corpo di Polizia Locale, Paola Portaluppi, un nuovo bando che prevede contributi per la “sicurezza urbana”, con determinazione dell’11 maggio e in esecuzione di due specifiche deliberazioni del Consiglio comunale.

«Con il presente bando – si legge nelle sue finalità – si incrementano le azioni di contrasto ai reati e si concretizzano le esigenze di tutela e di prevenzione dei cittadini sul territorio».

Un mese di tempo per presentare la domanda

I destinatari del bando sono i proprietari e i locatari di abitazioni private e stabilmente abitate site nel territorio del comune di Magnago. Le modalità di richiesta del contributo e i criteri di assegnazione sono indicati nel bando consultabile a questo link. Le domande potranno essere presentate all’ufficio Protocollo del Comune o tramite posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo info@pec.comune.magnago.mi.it entro l’11 giugno. Eventuali informazioni possono essere richieste al Comando di Polizia Locale negli orari di ufficio al numero di telefono 0331 306500.

Antifurti e porte blindate: a Magnago li paga il Comune col bando per la sicurezza

magnago sicurezza bando case – MALPENSA24