Provincia, a Varese e Gallarate due sportelli per immigrati in cerca di lavoro

VARESE – Due sportelli per stranieri che cercano un impiego. Si tratta del nuovo servizio rivolto all’utenza immigrata che ha preso il via nei giorni scorsi ai Centri per l’Impiego di Varese e Gallarate. Nella fatti specie stiamo parlando di due sportelli informativi, gestiti da mediatori della Cooperativa Mediazione e Integrazione, che serviranno per supportare i tanti stranieri che si rivolgono ai Centri per l’Impiego, fornendo loro informazioni e orientamento.

Il servizio

Il servizio rientra nel progetto Fami (Fondo Europeo Asilo, Immigrazione e Integrazione), coordinato dalla Prefettura, che coinvolge vari enti e punta a facilitare l’accesso dei cittadini stranieri ai servizi territoriali, migliorando l’inclusione e l’orientamento dell’utenza proveniente da Paesi Terzi.

Nel dettaglio i due sportelli forniranno gratuitamente informazioni e orientamento sui servizi al lavoro, assunzioni tramite i Flussi, permanenza legale in Italia, rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno, ricongiungimento familiare, cittadinanza italiana, salute e istruzione. Gli sportelli offriranno inoltre supporto nella redazione del curriculum vitae. Sebbene siano rivolti soprattutto all’utenza straniera, gli sportelli potranno essere di supporto anche per i cittadini italiani che necessitano di informazioni in materia di immigrazione e per le aziende che intendono assumere lavoratori provenienti dall’estero.

I due sportelli Immigrati saranno aperti nei seguenti giorni e orari: Centro Impiego di Varese: via Crispi 50, Varese, cpivarese@provincia.va.it, tel. 0332/288386

  • mercoledì dalle 14 alle 17
  • venerdì dalle 9 alle 13

Centro Impiego di Gallarate/Sesto Calende: via Venegoni 3, Gallarate, cpigallarate@provincia.va.it, tel. 0331/799840

  • lunedì dalle 14.30 alle 16
  • martedì dalle 14.30 alle 16

Chi li gestisce?

I due mediatori che gestiranno gli sportelli saranno impegnati anche in servizi esterni, in particolare nei prossimi giorni supporteranno il laboratorio di “Tecniche di ricerca del lavoro per richiedenti asilo” che si terrà il 9 luglio presso il Cas (Centro di accoglienza straordinaria) Plaza di Varese a favore degli ospiti della struttura e che sarà organizzato dal Centro per l’Impiego di Varese in collaborazione con l’Agenzia Randstad.

«A coronamento di un ottimo lavoro di collaborazione tra gli enti partecipanti al Tavolo prefettizio sull’immigrazione e cogliendo le opportunità del Progetto FAMI, siamo lieti di poter offrire un servizio di qualità, che si avvale anche di mediatori, ai lavoratori stranieri, garantendo loro maggiori opportunità di inserimento lavorativo e di inclusione – dichiara il consigliere provinciale delegato al lavoro Carmelo Lauricella – Importante anche il supporto alle aziende che intendono assumere lavoratori provenienti dall’estero».

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito istituzionale della Provincia di Varese: https://www.provincia.va.it/code/107144/Sportelli-Immigrati

provincia sportelli immigrati – MALPENSA24