Svelato il progetto della nuova sede della Croce Rossa di Busto. Via ai lavori

sede croce rossa

BUSTO ARSIZIO – Di corsa per 7 chilometri, per dire con la propria presenza “grazie” a tutti gli operatori della Croce rossa di Busto, per sentire l’obiettivo di poter avere una nuova sede un po’ più vicino. Non a caso l’edizione della manifestazione podistica “7 km x 7 principi”, andata in scena oggi, domenica 23 settembre, per le strade di Busto, ha rappresentato un ponte tra il presente e il futuro.

Erano in  tanti, cittadini e volontari, e tra questi anche il sindaco Emanuele Antonelli, ai nastri di partenza in via Castelfidardo, davanti all’attuale quartier generale della Croce rossa di Busto. E dopo 7 chilometri di corsa i partecipanti hanno raggiunto il rinnovato parco pubblico di via dei Sassi, dove proprio lì vicino sorgerà la nuova sede del pronto intervento.

E per dire che il sogno tra qualche mese sarà finalmente realtà è stata scoperta una gigantografia dove si potuto vedere come sarà la nuova struttura che ospiterà mezzi e volontari. Un gesto dal grande significato e che inaugura ufficialmente i lavori di costruzione, in realtà iniziati qualche giorno fa con l’arrivo delle ruspe che hanno iniziato a lavorare in quello che presto diventerà un cantiere.

A condividere questo momento con volontari, operatori e cittadini, oltre a molte associazioni cittadine, le forze dell’ordine e il sindaco Antonelli, c’erano anche altri esponenti dell’amministrazione bustocca.

Insomma il primo passo, anzi i primi  7 chilometri sono stati fatti. Ora bisogna solo procedere spediti e l’obiettivo è al quanto ambizioso: traslocare entro la fine del 2019 e avere finalmente una sede moderna e logisticamente perfetta per poter operare al meglio.

L’attuale sede, infatti, da tempo ha manifestato una serie di limiti in termini di spazi, di gestione dei mezzi e di operatività. Quella nuova, progettata su un unico piano, prevede tutti gli spazi necessari sia per i volontari sia per i mezzi.

 

sede croce rossa – MALPENSA24